Ita/Eng/Gre/Fra/Deu
Chiusura della mostra Santa Maria Antiqua tra Roma e Bisanzio


Santa Maria Antiqua tra Roma e Bisanzio

A partire dal 19 marzo le visite alla mostra “Santa Maria Antiqua tra Roma e Bisanzio” sono sospese.
Verranno comunicate su questo portale e sui siti delle concessionarie (Coopculture) eventuali riaperture nel prossimo futuro.

Restituite ai prestatori le opere che avevano arricchito il percorso all’interno della chiesa, gioiello tardoantico incastonato nel Foro romano in una posizione quasi nascosta, sono presenti tutti gli approfondimenti multimediali che hanno contribuito largamente al successo dell’esposizione nei mesi precedenti.

I sistemi multimediali (proiezioni, video, effetti luminosi) sono stati progettati con un chiaro intento didattico, per aiutare nella comprensione di un monumento affascinante ma molto complesso, ma il loro effetto è stato anche quello di rendere più immersiva la visita senza essere troppo invadenti in un contesto in cui l’architettura e la pittura tardo-antiche giungono ai loro vertici.