3 motivi per cui il pc da gaming è migliore della console



I videogames sono davvero una passione per milioni e milioni di persone al mondo.

C’è poco da fare: la varietà, la storia, le avventure, gli sfondi sempre diversi, i personaggi in cui immedesimarsi. E la lista potrebbe continuare all’infinito.

In un mondo così vario e veloce ecco che ci sono alcune certezze intramontabili, tra questa c’è sicuramente il fatto che il pc da gaming sia la soluzione migliore per godere al massimo della bellezza dei videogiochi.

Sono sempre di più i giocatori appassionati che dedicano molto tempo ed energie alla progettazione di una postazione pc fatta come si deve. Ed un motivo, quindi, ci sarà.

Abbiamo pensato fosse giusto aiutarti a capire meglio perchè il personal computer sia la migliore scelta per la tua passione per il gioco virtuale.

Mettiti comodo perchè le cose da dire sono davvero tante.

Pc da gaming: i motivi per cui è la scelta migliore

Nel mondo dei videogames esiste da sempre una grande lotta silenziosa tra pc da gaming e console. Una lotta, forse, nemmeno così tanto silenziosa.

La concorrenza tra i due mondi è ormai nota da tempo e la verità è che entrambe le modalità sono sicuramente valide e di grande qualità, ma il pc da gaming ha dei vantaggi che non si possono proprio non citare.

Ci teniamo a precisare che con questo articolo non vogliamo assolutamente gettare fango sulle console.

Le console al giorno d’oggi hanno raggiunto caratteristiche tecniche assolutamente di alta qualità ed il progresso che hanno avuto, e che continuano ad avere, è sicuramente da far notare.

Tuttavia, il pc da gaming ha una marcia in più ed ora andremo a spiegarti filo per segno perchè.

Pc da gaming: grande risparmio nel tempo

Il primo grande motivo che ci teniamo a farti notare riguarda l’aspetto economico.

Per quanto un pc ed una configurazione fatta come si deve sia decisamente più costosa di una console, bisogna dire che nel tempo il risparmio che si ha è decisamente enorme.

Tieni presente, infatti, che una console è perfetta ed al massimo della sua prestazione fino all’arrivo della versione successiva.

Basta pensare anche alla famosa Playstation. Ogni anno, praticamente, esce una nuova versione e per averla è necessario acquistarla senza possibilità di modificare quella acquistata in precedenza.

Il pc, invece, può essere aggiornato e modificato anche con la semplice installazione di un nuovo programma, o con la modifica di un singolo elemento che lo compone.

In pratica, con anche una spesa pari a zero avrai sempre l’ultima versione aggiornata.

Inoltre, bisogna anche ammettere altri due punti per quanto riguarda le spese:

  • i giochi per il pc hanno un costo decisamente inferiore
  • giocare online è spesso totalmente gratuito da pc

Pc da gaming: il grande spazio della memoria

Nelle console molto spesso capita che vi sia il grande problema dello spazio della memoria e del salvataggio dei dati.

Tanti giocatori, infatti, lamentano di perdere dati importanti anche tra un aggiornamento e l’altro mettendo a repentaglio, magari, giorni e settimane di progressi nei loro videogiochi preferiti.

Con il pc da gaming questo inconveniente non esiste.

Infatti, con la modalità computer vi sono moltissime piattaforme in cui salvare tutti i tuoi dati anche in modo totalmente gratuito.

Pc da gaming: il re degli eSports

C’è poco da fare, il mondo dei videogiochi sportivi appartiene al pc da gaming.

Per quanto le console abbiano anche fatto passi da giganti nel settore, la verità è che la qualità che ha il pc in questo tipo di giochi non ha eguali.

Immagini, suoni, effetti e padronanza dei diversi comandi sono elementi fondamentali e nella modalità virtuale del personal computer tutto è a massimi livelli.



Giulio Frigerio

Torna in alto