I principali gestori di energia elettrica a Roma

State cercando dei gestori di energia elettrica? Per trovare la migliore offerta luce a Roma che soddisfi al meglio le vostre esigenze, potrebbe essere certamente di aiuto informarsi a proposito dei gestori attivi nel settore e più diffusi nella zona di Roma. In questa maniera, potrete studiare e valutare le varie offerte da loro proposte, cercando di venire a capo di quale potrebbe essere la più conveniente. Nella zona, infatti, sono presenti ormai numerose aziende tra cui scegliere, sia private che di proprietà del Comune ad esse associato.

Ognuno di questi gestori di energia elettrica a Roma non si occupa solamente della semplice vendita di energia ai clienti finali. Difatti, tra i servizi è inclusa anche la gestione della manutenzione della rete, l’attivazione del servizio e dell’allacciamento, se il cliente dovesse farne domanda. Si trattano certamente di compiti che vengono svolti più o meno egregiamente da parte di determinate utenze di energie elettrica: è per questo motivo che, nella ricerca del miglior gestore, svolge un ruolo importantissimo il rapporto tra la qualità del servizio e il prezzo con cui viene offerto.

Enel

Se si parla di gestori di energia elettrica, come non proporre l’Enel? L’Ente Nazionale per l’Energia Elettrica ha condotto in maniera eccellente la sua attività su tutto il territorio nazionale, a partire dal 1962. Dopo la liberalizzazione avvenuta nel 1991, però, il dominio esercitato sul campo da Enel è indubbiamente venuto a mancare: l’ente rimane, comunque, tutt’oggi un punto di forza all’interno del settore elettrico.

Acea

Acea, acronimo di Azienda Comunale Energia e Ambiente, è uno dei più diffusi gestori di energia elettrica a Roma. Creata nel 1909, Acea detiene una quota nazionale del 3,5%. Nata nel 1909, col passare del tempo l’azienda ha avuto di consolidarsi sempre di più, diventando una delle maggiori nel settore italiano dei multiservizi. La scelta dell’Enel di acquistare il ramo energetico in questione nella zona di Roma nel 2001, ha fatto in modo che Acea diventasse il secondo nome più importante del mercato nazionale.

Eni

Se state cercando un fornitore di energia elettrica a Roma, è importante tenere conto anche di Eni (Ente Nazionale Idrocarburi). Secondo una classifica stilata nel 2013, l’azienda risulterebbe la più grande impresa in Italia, guadagnandosi il ventiduesimo posto per fatturato nel mondo.

Sorgenia

Tra i gestori di energia elettrica a Roma c’è anche Sorgenia, la quale offre una conveniente tariffa, dai caratteri totalmente digitali ed ecosostenibili. Questa tariffa dà modo di risparmiare in misura discreta, grazie al regime mono-orario dal prezzo bloccato. Quest’ultimo può essere attivato solamente online, pagando tramite domiciliazione bancaria e fatturazione elettronica.

Wekiwi

Wekiwi è una giovane azienda nata nel 2015: essa si è fatta conoscere come la prima ad aver operato in maniera eclusiva sul web per quanto riguarda la fornitura di gas ed energia elettrica. Così, Wekiwi, può offrire i suoi contratti di forniture a prezzi decisamente convenienti, poiché risultano privi del costo di intermediazione: questi ultimi sono classici dei fornitori tradizionali.

Giulio Frigerio

Torna in alto