Come scegliere la giusta agenzia SEO

Il business online riveste un ruolo sempre più centrale al giorno d’oggi. Per questo motivo, se hai un sito web che vende prodotti o servizi è fondamentale che sia visibile nella prima pagina dei motori di ricerca. Ma non solo. Infatti, se vuoi convertire i visitatori del tuo sito in clienti hai bisogno anche di un progetto credibile e affidabile di lead generation. Come puoi ottenere tutto questo? Affidandoti ad una seria agenzia SEO. Di seguito trovi alcuni consigli utili per scegliere la giusta agenzia che può riuscire a far decollare il tuo business digitale.

Lavori e risultati (recenti) dell’agenzia SEO

Prima di scegliere un’agenzia SEO, dovresti valutare tutta una serie di elementi importanti. In primis i lavori che ha già svolto in passato e, soprattutto, quali sono stati i risultati raggiunti. Il consiglio è di realizzare una SEO Audit approfondita su uno o più siti che hanno collaborato con l’agenzia su cui hai messo gli occhi o su cui deciderai di puntare per migliorare il tuo posizionamento organico. A questo proposito, valuta attentamente quando i lavori sono stati eseguiti, dando la priorità all’agenzia che ha ottenuto i migliori risultati nel corso degli ultimi mesi e non 5 o 10 anni fa.

Da chi è composta l’agenzia SEO

Un altro aspetto che devi prendere in considerazione è l’identità dei componenti dell’agenzia SEO e del SEO che seguirà il tuo progetto. Scegli l’agenzia che può offrirti maggiori garanzie dal punto di vista della credibilità. Cosa significa? Come consiglia Nextre Digital, agenzia SEO di Milano che vanta un curriculum importante, è fondamentale affidarsi a un team di veri esperti. Oltre a vantare un curriculum ricco di consulenze strategiche, è sicuramente l’aver tenuto corsi dedicati agli addetti del settore. Insomma, valuta con attenzione il profilo del SEO Specialist e dai la tua preferenza all’agenzia che dispone di almeno due o più figure analoghe, così da garantirti una copertura completa anche nei weekend o durante i giorni festivi.

Lavora o ha già lavorato per i tuoi competitor?

Il SEO Specialist e l’agenzia SEO a cui deciderai di affidare le sorti del tuo business online non devono lavorare o aver lavorato in passato con siti concorrenti, in quanto potrebbero vantare con loro rapporti professionali da diversi anni. Non sarebbe una mossa intelligente da parte tua permettere ai diretti competitor di conoscere tutti i tuoi punti di forza e debolezza attraverso l’agenzia SEO. Verifica dunque che, da questo punto di vista, la società sia affidabile al 100 per cento. In caso contrario, anche se magari possiede tutti i requisiti precedenti, meglio depennarla dalla lista.

Prima del preventivo

Diffida dalle Agenzie SEO che ti propongono da subito un preventivo, prima ancora di aver conosciuto la tua storia e il profilo del sito, ma anche senza aver eseguito un’analisi approfondita dei competitor e una seria keyword research relativa al settore dove vuoi eccellere. Per capire meglio l’importanza di questo passaggio, prendi come esempio il rapporto tra medico e paziente: come può una persona fidarsi di un dottore che gli propone una cura senza neanche conoscere la sua storia clinica o averlo visitato?

Bruno Moretti

Torna in alto