Content Marketing: strategie per il tuo sito web

Occorre togliersi dalla testa che sia sufficiente essere presenti online per aumentare le vendite, soprattutto oggigiorno, quando i competitors sono tantissimi e molti di loro hanno compreso come bisogna saper utilizzare le strategie offerte dal marketing digitale.

Anche tu dovrai comprendere che applicando gli strumenti del marketing digitale come la presenza sui social media, sui siti web, usando l’e-mail marketing e tanto altro, potrai arrivare direttamente al tuo pubblico di interesse per poi interagire, fino a convertirlo in clientela.

Non è semplice pianificare una strategia di content marketing davvero efficace, per questo dovrai affidarti a esperti come Mirko Cuneo per creare contenuti di qualità: i principali sono quattro, ovvero intrattenere, ispirare, educare e convincere e possiamo vederli brevemente insieme.

1° contenuto di qualità: intrattenere

Per fare in modo che le persone navighino e soprattutto tornino a visitare il tuo sito web, devi fare in modo di saperli intrattenere: ad esempio, potresti creare dei contest con dei buoni, delle promozioni, dei quiz o dei video interessanti e divertenti.

Se tratti prodotti di bellezza, ad esempio, potresti mettere in palio dei campioncini da far provare a chi partecipa a un quiz fatto di domande per le amanti della cosmetica e del make-up. Devi saper intrattenere in modo piacevole e sempre leggero: con l’instant marketing, ad esempio, avendo riguardo per i trend topic, i contenuti possono essere ironici e al contempo rimanere legati al tuo brand.

2°contenuto di qualità: ispirare

Ricorda che i tuoi potenziali clienti prima di fare qualsiasi acquisto, in quasi l’80% dei casi, vanno prima a controllare le recensioni e le opinioni di chi ha già comprato il tuo prodotto o servizio. Per questo motivo ti consiglio di sfruttare i social media per fare marketing, in modo da generare commenti, recensioni, opinioni di chi ti ha scelto e lo farebbe ancora, ad esempio, perché ha usufruito di una tua promozione.

Proseguendo con l’esempio dei prodotti di bellezza, sappi che le persone amano vedere le foto di chi ha provato una determinata crema ed ha ottenuto dei miglioramenti cutanei. Questo tipo di testimonianza è in grado di coinvolgere i potenziali clienti e di fare leva sulla riprova sociale.

3° contenuto di qualità: educare

L’interazione con il tuo pubblico può essere fatta non solo presentando i prodotti, ma anche inserendo informazioni rilevanti e interessanti per i lettori. I consigli, le idee e le curiosità che possono rilevarsi utili per gli acquirenti, sono pubblicabili anche sui social, oltre che sul tuo blog e sul sito web, nei quali potrai inserire una sezione dedicata.

Per quanto concerne il settore della bellezza, potresti consigliare cosa fare in caso di determinate problematiche cutanee, suggerire delle idee per un make-up di tendenza, parlare di quali colori andranno di moda nella prossima stagione, ecc… Le amanti del settore adorano essere aggiornate e sapere quali saranno le novità, le tendenze e le curiosità. Così facendo che potrai educare il tuo pubblico all’acquisto.

4° contenuto di qualità: convincere

Inserisci una sezione dedicata alle faq da inserire nel tuo sito web, nel tuo blog o sul tuo e-commerce e crea una pagina composta da dei Case History per convincere le persone ad acquistare i tuoi prodotti o a utilizzare i servizi che offri.

Potresti affidarti a delle webinars o a dei video promozionali nel caso tu venda servizi, perché in questo caso sarebbero il canale comunicativo ideale. Quelli appena elencati sono tutti degli strumenti idonei per agevolare l’utente mentre si dirige verso una scelta consapevole dell’acquisto.

Giulio Frigerio

Torna in alto