Guida ai processori per PC per giocare



L’acquisto di un processore per la realizzazione di un Pc da gioco non è così difficile come una volta.

Ora che le CPU AMD Ryzen e Core di nona generazione di Intel offrono più prestazioni che mai ad un prezzo accessibile è tutto molto piu’ facile. Ci sono chip specifici che si distinguono dalle altre come i migliori processori a causa del loro prezzo e delle prestazioni in campo 3D. Se il tuo focus non è esclusivamente sui giochi e sei interessato anche a software di produttività pesante, il mostruoso Threadripper 3990X a 64 core al momento è il migliore, ma costa veramente parecchio. Intel ha governato il ruolo di gioco per un tempo apparentemente eterno, ma negli ultimi anni AMD ha conquistato la vetta.

Ci sentiamo di dire che l’ AMD Ryzen 5 3600X è la migliore CPU di gioco per prestazioni prezzo secondo questa classifica dei processori. Mentre Intel ha rimosso l’ Hyper-Threading dalla maggior parte della sua gamma Core tradizionale, lasciando gran parte della sua gamma Core i5 con sei core e sei thread, AMD conferisce alle sue cpu Ryzen un multi-thread simultaneo. Ciò gli conferisce un notevole vantaggio nei carichi di lavoro di produttività.

AMD ha dato ai suoi chip Ryzen di terza generazione enormi miglioramenti nelle istruzioni per clock (IPC) e velocità di clock più elevate, con il Ryzen 5 3600X da 3,8 GHz in grado di aumentare fino a 4,4 GHz. AMD Ryzen 5 3600X viene fornita con il dispositivo di raffreddamento AMD Wraith Spire, mentre i processori della serie K rivali di Intel richiedono un acquisto a parte.

La maggior parte delle schede madri AMD supporta l’overclocking per i più avventurosi se si desidera incrementare le proprie prestazioni. Meglio ancora, AMD da’ tre mesi gratuiti l’ Xbox Game Pass per PC di Microsoft ad ogni acquisto Ryzen. Se vuoi spendere un po ‘meno denaro o non ti dispiace l’overclocking, prendi in considerazione AMD Ryzen 5 3600.

La versione non-X costa molto poco . Comprende gli stessi sei core e dodici thread ma funziona un po’ più lentamente con un clock di base da 3,6 GHz e un boost clock da 4,2 GHz. La riduzione delle velocità di clock riduce un po ‘le prestazioni di gioco del Ryzen 5 3600. Se vuoi una CPU da gioco molto economica opta per il Ryzen 3 3200G.

Continuazione della strategia “APU” di AMD, questo chip Ryzen di terza generazione fonde quattro core CPU Ryzen con otto potenti unità di elaborazione Radeon Vega di AMD. Il risultato finale? Un chip dalle prestazioni solide che può giocare con i giochi per PC senza la necessità di una scheda grafica. È costruito utilizzando core Zen + a 12nm anziché i core Zen2 a 7nm in altri processori Ryzen di terza generazione, ma Ryzen 3 3200G dovrebbe comunque offrire potenza sufficiente per i giochi di base.

Il suo predecessore, il Ryzen 3 2200G , gestiva con facilità titoli di e-sport come Fortnite, Dota 2 , League of Legends e Rocket League e girava con frame rate sorprendentemente buoni anche in giochi ome Destiny 2 e Rise of the Tomb Raider.

Potrebbe essere necessario modificare alcune impostazioni grafiche e forse riportare la risoluzione del gioco a 720p per ottenere i migliori risultati, ma è possibile ottenere la maggior parte dei giochi in esecuzione tra 30 e 60 fotogrammi al secondo con qualche armeggiamento.

Ryzen 3 3200G dovrebbe funzionare leggermente meglio grazie a velocità di clock più elevate. I suoi core della CPU sono circa 300MHz più veloci dei 2200G, mentre i core GPU Radeon Vega integrati sono circa 150MHz più veloci.

Giulio Frigerio

Torna in alto